Diario di una Cicciona per Bene | SHOPPING | AnnalisaSuperStar

by: annalisasuperstar

Download this transcript

Transcript:

[0.05]
senti west di albina ci sono per bene lo shopping audio ora file da quanto tempo volevo fare un diario sullo shopping da un bel po di stupore perché io credo che fare shopping e da una parte sia bello insomma perché ogni tanto comprarsi la magliettina io in un video qualche anno fa credo di avere messo pure sto titolone su una figura però era un video o un po anche un video è normalissimo dico quella quella presi a quella gioia incredibile che si prova quando provando una maglietta o un vestito una donna tecniche di crozza e allora partiamo da questa lo shopping può essere traumatico secondo me sotto due punti di vista credimi la sensazione che io però oggi in particolar modo l'estate scorsa ma questa che appena trascorsa ma quella prima ancora erano identiche a quelle che provavo occhi molti anni fa vale a dire sicuramente molti miei preconcetti sicuramente molta mia insicurezza sicuramente osservato molto la reazione di chi stava lavorando nel negozio però allo stesso tempo da una parte mi faceva pure piacere che avessero aperto negozi come e c'è pure o bs dove io potevo andare sceglievo io per i fatti miei andava proprio per i fatti miei e non c'era nessuno che trovate indicati rwe va bene oppure peggio ancora quella che apre la tendina ed è come da anni una cosa che non ho mai tollerato non lo sopporto la persona che avrei allenato leva del freno voleva un minuto ma il mio mestiere allora secondo me per come sono io per come la penso io sulla faccenda il vestiario non è qualche cosa attorno alla quale io faccio genere la mia vita cioè vale a dire io non mi sento una persona realizzata perché mi stanno bene un paio di pantaloni allo stesso tempo mi sento però una persona con più confidenza con me stessa più sicurezza in me è più confidenza con l'ambiente circostante la società entro la quale io vivo che può essere anche io e mio marito oppure io e la mia famiglia i miei amici oppure veramente lavorativi tutto quanto se ho un paio di contone che mi cavano bene mi sento più tranquilla sogni non passare per una persona superficiale anche perché se conosci miral e mi si possa attribuire tanti difetti ma io non sono superficiali ti spiego qual è lista e poi parliamo dello shopping quando mi sento a mio agio con qualche cosa che indosso sicuramente cammino in modo differente quando ero ben sa se qualche cosa mi stava più occhi il lato del solito mi si vedeva miss pedane rotoli davanti abbiamo pure rotoni dietro io li chiamo le tette di dietro ne ho le tette dietro e avevo le tette perché avevo due rotoli ad altezza dessena e poi dei rotoli pure in fondo alla schiena quando qualche cosa mi stava veramente stretto mi si vedeva la parte posteriore dello schema mi si vede per signora reggiseno che legava la schiena dietro io non mi sentivo a mio agio io stavo male quindi sai perché io parlo di shopping questo video anche perché qualcuno ha lasciato dei commenti sotto il video caricato mercoledì che mi hanno fatto ricordare alcune sensazioni e allora io non dimenticato chi era partiti partiamo da questo non l'ho dimenticata non lo voglio dimenticare nel modo più categorico assoluto io sono anche quella ma credo che sia un processo naturale per tutti quanti essere oggi quando il risultato di quello che eravamo ieri e domani saremo quello che oggi si chiama evolvendo per essere domani mi ricordo le lunghezze mi ricordo l'attaccatura delle spalle sempre caduta e per fare chiudere la pancia e mi ricordo totale assenza di i pens mi ricordo quasi sacco stavano proprio un male inoltre mi ricordo pure delle delle brutte esperienze in questo video mi sfogo sfogati anche tu sfoghiamoci tutti insieme dai no pin per lei non c'è la sua taglia poteva essere pure io sono entrata per prendere un regalo ecco no questo non lo trovi perché rischia di strapparlo cose del genere ok tra cinque in 16 dette da persone che sicuramente in quel momento stavano lavorando che sicuramente avranno avuto un'esperienza pregressa per cui partirono in quarta sparate che mi devono togliere la rosa nelle mani perché gliela stavo per la cera né in 200 pezzi ma che sicuramente non hanno avuto tanto nei miei riguardi che sono sicura che chi mi sta ascoltando troppo si s si sarà ritrovata in una condizione del genere però ci sono vogliamo dire le cose questo lo pensa pure io tipo guarda questo calza un po piccolo questo resta un po piccolo telo poggio così magari vediamo se io mi mi rendo sempre conto di tutte mi rendo conto pure che il lavoro della commessa non è assolutamente un lavoro facile perché si ha a che fare con un range infinito di persone ognuna con una richiesta differente certe volte anche fantascientifiche perché ho assistito a scene negozi e guardando quelle povere ragazze attivo solo per ragioni però voglio mettermi nei panni di chi si sente dire la frase dmd schifo la brutta frase infelice ecco esente disagio quella sensazione di disagio spaventosa nel pensare ma che esca fare tanto non trovo la mia taglia male ci vado a fare tanto niente mi sta bene tanto quello che potrebbe farmi idea i negozi dove posso acquistare sono molto costosi oggi la musica può cambiare leggermente nel senso che agisce una distribuzione è ben diversa rispetto anche qualche anno fa attenzione mi ricordo i jeans io li compravo solo ed esclusivamente subentri li comprava su esclusivamente gli perché io portavo la 54 56 diversi anni fa era un po complicato trovare un paio di jeans 54 56 anche adatti alla mia età perché io ero piccolina d'età e quindi non volevo dei tagli da signora senza un minimo di forma vero pure che per come erano le mie gambe soprattutto le mie cosce i miei erano enormi erano grandi quella parte del corpo che quando ci penso mi sento male mi ricordo ancora quando non potevo piegare le gambe mamma mia comunque allora cercavo io sempre qualche cosa che sia la passa alla mia età non dimenticare mai tanto gare di voi io certe volte ho l'impressione che su youtube qualcuno solo sia dimenticato da dove arrivo io è che io quelle sensazioni ne conosco conosco benissimo guarda le conosco benissimo il disagio la vergogna certe volte proprio questo senso di frustrazione a tipo guarda mi ha capita una volta presente quando si era demoni bonus queste quindi ma allora questo denaro in più diciamo rispetto alla norma mi ricordo quando l'ho ricevuta meno fatto il bonifico da controllare qualche cosa tu sai che io non ho comprato niente e che sono rientrate in macchina sono scoppiato a piangere e io non ho la lacrima facile tutt'altro io non sono una che piange con molta facilità mi commuovo questo sì ma io non piango con la facilità ebbene io quel pomeriggio quanto ho pianto perché mi dette proprio io mi ricordo che mi guardano le gambe cioè io sono delle macchine portavo le cosce qui quei pantaloni che mi stavo streaming si dentro come vanta nomi detestiamo io lo so che queste cose sto dicendo mi accomuna tante persone a differenza mia che ho dato una svolta alla mia vita inizialmente si per perdere peso poi veramente da un giuro non mi entra è stato più e chi è nelle mie condizioni sa che così in tanti quando io dico questa frase guarda un certo punto non me ne frega più niente di dimagrire tanti mi dicono si dissero pure io ho provato la stessa cosa in tantissimi ma scrive però io ti ripeto lo so che in tanti sanno quello che sto dicendo e tanti però non ho questo senso di frustrazione pensiamo alle soluzioni e pensiamo alle reazioni quando qualcuno delle uscite veramente impedisci nei miei riguardi che che siano prima perché ero troppo grassa che siano ora perché ci si vedono le ossa per mia indole per mio carattere io non perdo tempo limitato da male chi me lo stai dicendo quello che mi sta dicendo per farmi stare male è per farmi perdere tempo questo è quello che io mi ripeto quando sorte volte un po mi innervosisco non ne vale la pena credimi non ne vale la pena la soluzione sarebbe quella di dimagrire ma dimagrire per i vestiti io lo trovo troppo debole come motivazione troppo uccide chi è debole perché io l'ho vissuto e io volevo dimagrire per i vestiti sono periodo tanti anni fa rom per più giorni in cella e attenzione con le esigenze sicuramente di vita differenti rispettato oggi un modo di pensare differente una società nella politica mi rispecchiavo differente rispetto ad oggi ma qualche anno fa io avevo lui sarei voluta dimagrire per i vestiti allora io ti consiglio di non dimagrire per i vestiti dimagrisci perché stai bene questo è il mio dimagrisci perché veramente camila prospettiva della vita e dimagrisci perché ti allunghi la vita dimagrisci perché è più bello stare con gli altri smetti di avere paura del cibo è impari ad affrontare i problemi e le paure che spesso vengono affrontati tramite il cibo che cela un po di sogni come affronto io oggi la sensazione di disagio quando non trovo qualcosa che mi stia bene quando quell'abitino non va quando quei jeans e rimangono vuoti nel sedere risolvo facendo un bel respiro e dicendomi ma questa sono io in qualsiasi ambito i veri cambiamenti arriverà con la devozione l'impegno e la costanza senza queste tre parole magiche sono tre cose importanti non si potrà mai cambiare questo è il mio punto di vista che sia nella dieta che sia nel lavoro che sia nello studio quindi partendo da una cosa banale come fare shopping io arriva a dirti si devota a te stessa si costante quante stessa dedica tempo a te stessa fare shopping non sono più un cataclisma non sarà più niente di tutto questo perché ti vorrei bene non farai più come ho fatto io che ho smesso di fare guardandomi legame e dire il mio odio no no no no no io ho cominciato a prestare a me stessa della devozione siano i due secondi certa il significato di devozione senti che bello cosa significa però a devozione io ho smesso di detestarli automaticamente è venuto tutto molto più facile chi dovesse consiglio rovescio anche tu e vedrai che non è così un dramma e se qualche commessa di ciò che cosa che eleva proviamo a pensare che probabilmente quella ragazza o il ragazzo la signora ne ha viste di cotte e di crude vie negli anni ho cambiato pure punto di vista magari prima mi arrabbiavo perché mi hanno trattata male oggi io ti dico ma chissà perché quella ragazza mi viene incontro alle mani no perché si strappa perché evidentemente avrà dovuto parlare lei viso tasca qualche cosa una mia ipotesi o proviamo sempre a cambiare il punto di vista è amati a mai finire anche lo shopping non sarà più un problema prova tutto cammina mangia bene e poi a fare shopping fare shopping implica il camminare si dimagrisce vorrei sapere cosa ne pensi tu di tutto questo vorrei sapere se hai qualche esperienza da raccontare sfogati sfoghiamoci oggi sfoghiamoci serra che l'esperienza negativa da raccontare è prova a cambiare il punto di vista dai solo questo questo esercizio chiamarlo proviamo a cambiare punto di vista mi piacerebbe che penserà gissi pure con chi ha partecipato nelle discussioni tra i commenti a questo video sarebbe molto molto bello per favore non dimenticare qualora tu voglia aiutarmi a fare crescere il canale ti sia piaciuta il mio video non dimenticare la sole pollice in su ci vediamo come dire voi



Description:
More from this creator:
Spesso penso a quale video girare in settimana e certe volte, all'ultimo momento cambio idea. Questo è uno di quei casi. Non volevo condividere un diario di una cicciona per bene oggi, volevo fare altro, ma alcuni commenti sotto il video di mercoledì (uno in particolare) mi ha fatto pensare, quindi ecco, il mio diario, lo shopping da obesa, il disagio che provavo e che certe volte continuo a provare. Potrei dare la colpa delle mie frustrazioni a chi ha usato delle parole infelici nei miei riguardi, ma alla fine, ero sempre io e solo io a non fare nulla per la mia vita. O comunque facevo poco, mi limitavo a non sopportare il mio corpo. Ma non era quello il problema. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi, come vivi tu lo shopping? Vai sola per vergogna della tua taglia (fatto) o con qualcuno di cui ti strafidi e di cui non ti vergogni? Magari per molti non sarà un problema ma non ti nascondo per in diverse occasioni per me lo è stato e mi ha fatto molto male. Soluzione?! la mia l'ho data, tu cosa ne pensi? Esponiti se ti va, farà bene a te e aiuterà chi ha difficoltà. Grazie. ❤︎ ISCRIVITI al mio canale http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=annalisasuperstar

❤︎ ISCRIVITI anche a UN MINUTO AL GIORNO! Un vlog da un solo minuto tuuuuutti i santi giorni... ;) CLICCA QUI: https://www.youtube.com/channel/UC_6oAairuJroeScA2LumWqQ

❤︎ Guarda anche il mio canale di cucina ➤ https://www.youtube.com/user/casasuperstar

Seguimi su facebook! https://www.facebook.com/annalisasuperstar?notif_t=page_new_likes

❤︎ SEGUIMI anche su: Instagram: ➤ https://instagram.com/annalisasuperstar/

Google+ ➤ https://plus.google.com/113203509648361822970/posts

Twitter ➤ https://twitter.com/Lisa_Super_Star

Tumblr➤ https://www.tumblr.com/blog/annalisasuperstar

PLAYLIST CONSIGLIATE! ❤︎ * perchè io vloggo (vlog della domenica) * https://www.youtube.com/playlist?list=PLgfT_u_BNWmqqokrdLOXJTA1vFLikmzvs

* healthy friday * https://www.youtube.com/playlist?list=PLgfT_u_BNWmpkWK1xHXrNmgCwpr0DilB9

* organizzazione dell'armadio * https://www.youtube.com/playlist?list=PLgfT_u_BNWmo88YsnKHt5Q1mt4Anmka1o

* diario di una cicciona per bene * https://www.youtube.com/playlist?list=PLgfT_u_BNWmpiklLpGAShAksWkoFwgZY6

Qualora io non specifichi la provenienza di qualsiasi prodotto mostrato in video, questo è stato acquistato da me oppure è un regalo da parte di amici o familiari. E' sempre stata mia cura specificare quando un prodotto mi è stato omaggiato da un'azienda. Le mie opinioni sono del tutto personali, non influenzate o indirizzate.
Disclaimer:
TranscriptionTube is a participant in the Amazon Services LLC Associates Program, an affiliate advertising program designed to provide a means for sites to earn advertising fees by advertising and linking to amazon.com
Contact:
You may contact the administrative operations team of TranscriptionTube with any inquiries here: Contact
Policy:
You may read and review our privacy policy and terms of conditions here: Policy