Il carcere raccontato da Luciano Lutring

by: MonoscoppioTV

Download this transcript

Transcript:

[0.0]
poi in carcere più non sapersi se tu sei un qualcuno ai dell'attenzione ai morti rispetto dopo tu sei nessuno sai devi farti rispettare o se non lo devi soccombere sotto metterti a carter ecologia


[12.48]
lui e luciano lutring il solista del mitra oggi ha 68 anni oltre 200 rapine alle spalle la latitanza poi l'arresto viene catturato nel 1965 a parigi dopo una sparatoria con la polizia francese per la prima volta entra in carcere ci resterà 13 anni e io sai essendo stato diciamo un pericolo pubblico numero uno mi rispettavano sai avevo degli amici di incroci personaggi e rosa è chiaramente certi certi poveri tapini tra virgolette certi poveri tapini erano brillati fare sciacquini era obbligati fabi qui erogati vari mestieri e si attivano soccombere rete incarti violenze sessuali si entra uno kit a sei mesi da fare di carcere io trovo al gas che bella l'orologio da non è mio certe volte nell'orario certe volte nei bagni certe volte sulle scale è incerto e molto di qui certe volte durante la notte le porte si aprivano per il canto e ti davano il passamano legnate anno di soprusi violenze ma anche un codice d'onore chi si è macchiato di reati nei confronti di bambini e donne per esempio non ha vita facile se uno sa i è un qualcuno viene rispettata se tu hai violentato delle bambine in cosa costa cosa vuoi essere rispettata e ti schiacciano sostituiti perché c'è un codice di terni sono malvisti perché poi c'è le categorie un po come sai come nella divina commedia dell'inferno c'è categoria cioè isa imbroglione quello che vi è un asse che è quello più violento


[119.299]
una volta mi ricordo che è arrivato il detenuto detenuto che era stato condannato la richiesta che ha ammazzato i tre bambini ammazzato alle nipotine cui è stato isolato per 34 anni come l'hanno messo insieme agli altri ha riempito di botte che ho la testa ci è venuta una testa grossa così per me e allora il direttore ha chiamato me chiamato l'altro filmato lato di gente ne ha detto ma voi sapete qualcosa di questo detenuto che si trovano anche in gravi condizioni uno di questi quinti ha detto dottore lei cioè dai figli e chi sgarra e chi tradisce non era guardato di buon occhio sai doveva filare starsene lì nel suo angolo senza fiatare senza far niente era un emarginato diciamo da pestato un emarginato invece c'era quelli che ad esempio se la cantavano se io avevo un coltello sai davano la direzione per avere piccolo beneficio site.it di chi segnalava allora segnalando tu sai che colorarsi dice frase l'ha annunciata è utile del parma crolla facevano un segno sai questo in un segno sotto cosa vuol dire punizione o siano lo invitavano bere nella chiesa qualcosa e invece di sutera che lui tutto contento di andare perché rendita da qualcuno e guarda caso che mi aveva un caffè con con dentro i sali un caffè con il sale nel codice delle carceri e il primo avvertimento se non capisce arriva alla squadra punitiva una sentenza senza tribunale senza attenuanti inappellabile


[212.439]
squadra punitivo tu dormivi trovare quando aprivano dalla jella tu pensavi cioè perché facevano anche lei battevano le sbarre anche di notte pensavi che venissero per e facevano passa ma secondo la gravità del coro vuole dei debiti così botte vita straits times ma sai tu ma l'asse le basi martedì la pelle ti si apriva direttamente poi detto per non fare per non fare lì a marginare prima di fare quelle quelle ma la felice michelino l'aglio che la luce la sezione addirittura addirittura tu quel segno rimane sempre la rosa inter vanesa quindi allora quando teneva in un locale notturno in un posto qui quando uscirai o se è uscito uscirai una cosa e l'altra il segno ti perseguiterà per sempre il marchio l'ha detto il marchio dell'infamia lo sfregio i segni tatuaggi in carcere si impara un linguaggio diverso conoscerlo può salvarti la vita questi pallini che lei ha sulla mano sono dei tatuaggi tatuaggi e poi dopo ci sono le strette che hanno un certo significato in base alla stretta c'è un'altra stretta in base alla stretta c'è un'altra stretta perché i pallini qui possono fare tutti quest'area chiede se dopo il primo posto vedo un po li invidio vedono il tatuaggio che ti danno la mano non risponde alla mano vuol dire che sei un fasullo e invece vedi sono sono tatuaggi corpo in tante parti del corpo ed i quali sono i tre elementi che seguiva ed il fatto che la fortuna per me ero di cavallo fortuna della kfor matera che formi la fortuna per me ferro di cavallo che simboleggia la fortuna da di col dire che amo rischio e rischio c'è la vittoria perché tu guardi da di qualsiasi esposizioni che li guardi esce sempre 77 all'apas inglese vuol dire vittoria e siamo vinci con la fortuna o con i dadi c'è la fimi terra il carcere questioni di regole questioni di rispetto ma quando avvertimenti sguardi minacce non bastavano c'era la soluzione estrema nell'ultimo assoluzione l'ultima soluzione è sollevare che cosa animazioni sarebbe questa come poi l'ultima soluzione certa l'ultima



Description:
More from this creator:
Il solista del mitra racconta i segreti imparati durante la sua detenzione. Regole e stratagemmi per sopravvivere nel duro mondo dei penitenziari
Disclaimer:
TranscriptionTube is a participant in the Amazon Services LLC Associates Program, an affiliate advertising program designed to provide a means for sites to earn advertising fees by advertising and linking to amazon.com
Contact:
You may contact the administrative operations team of TranscriptionTube with any inquiries here: Contact
Policy:
You may read and review our privacy policy and terms of conditions here: Policy