16/3 - Satprem: Sri Aurobindo l'avventura della coscienza - L' Uomo, essere di transizione

by: Letture Evolutive

Download this transcript

Transcript:

[2.47]
scegliamo no dici può affermare che inter a creazioni e un le involuzioni quella dello spirito tutto è involuto e da cui tutto evolve ed evolve verso il basso verso il polo della materia e quella della materia in cui tutto è altrettanto involuto da cui tutto evolve verso l'alto verso il polo dello spirito senza evoluzione sarebbe possibile rivoluzione sarebbe una cosa venir fuori dal niente se esistere un evoluzione occorre qualcosa che spinga da dentro idc dei tuoi polveri dalla materia picchia non vi sia contenuto in fondo a questo tu stupori e si sveglia dietro all esplodere evolutivo delle forme c'è tardini g e a chi tra forza in circa della coscienza lei all cerca di lui circa le forme sempre più in grado di manifestarlo e e dalla sua notte incosciente e brancola quei suoi milioni di opere i suoi milioni di specie come per ritrovare dappertutto la bellezza è unica forma perduta mi rivo di gioia in un tempo era una beatitudini i milioni di corpi luogo di un est di moda se noi possediamo quell'orecchio dell'orecchio di cui parlavi veda flussi grido che s'innalza da tutta questa oscurità verso la luce senza murata in noi rileva adesso la gioia ve li do spirituale tutto ciò che è ecco che cosa finge dal fondo un fuoco interiore una fiamma nella materia una fiamma di vita fiamma nella nostra mente una fiamma nell'anima e questo fuoco primo scolari afferrandolo come un filo d'arianna è una leva verità tensione evolutiva anima fiamme del mondo sì qui mondo non fosse che pietre bruta e inerte non sarà mai diventato altro che pietra bruta e inerte sì ma non fu e già in vita nella materia non avrebbe mai potuto emergere nell'uomo c dopotutto le apparenze c illusorio mistero vedere che c'è una coscienza che si era perduta che torna a se stessa leggendo del suo gigantesco oblio lentamente a fatica la vita è dapprima anela a sentire poi sente a metà imperfettamente [Musica] poi sente a pieno e infine lotta per qualcosa di più che per sentire nuovo divinamente conscia di sé l'idea cinica tale no arriva l'uomo into cosciente tra con lui verso di lui trovare in lui


[299.54]
ma età i non cosciente cui infinito di più verso l'infinito anche in questa nascita fisica il nostro privilegio tutti abili ad eni livello umano fenomeno denti votiva sembra ripiegarsi su se stessa appena raggiunta la stabilità una nuova emergenza si direbbe che l'esplosione delle specie vegetali si sia fermata appena il tipo animale si è stabilmente insediato nella vita così come il brulicare delle specie animali sembra essersi ridotto appena l'uomo si è saldamente stabilito nelle evoluzioni non sembra che da quando l'uomo si trova sulla cresta dell'onda evolutiva la natura abbia creato nuove specie animali o vegetali in altre parole le specie sono diventate statiche una nel proprio ordine hanno raggiunto una perfezione ed è lì non si muovono più sì un uomo un evolutiva non è diminuita anche se il suo tipo si è saldamente stabilito nell'evoluzione l'uomo è incompleto fatto della sua posizione uomini altre specie se l'armonia e la gioia equilibrio raggiunto gli dice è un essere anormale e non ha trovato la propria normalità certo puoi immaginare di averla trovata può anche sembrare normale a suo modo ma la sua normalità tanto un ordine provvisorio perciò uomo è infinitamente più grande della pianta o dell'animale la sua natura non possiede la perfezione della pianta e dell'animale di umane non è niente affatto deplorevoli dice 6 a urbino anzi è un privilegio e una promessa perfettamente armoniosi nell'ambito del nostro ordine senza pecche di errori saremmo una specie statica come i batraci i molluschi ma in noi che riproduciamo il grande gioco cosmico la forza non è ancora terminato la sua ricerca della coscienza la natura non ha smesso di cercare lo spirito lei non ha ancora trovato lui visto un platone soddisfatto un michelangelo ha pagato una sera ho preso la bellezza sulle mie ginocchia e l'ho trovata a mare la maemo tu e anche io che le vette dell'intelligenza mentale e della raffinatezza estetica non segnano ha fatto la fine del viaggio sono la pienezza il grande equilibrio dell'incontro fra lei e lui vito in noi che si sveglia e cresce lui e lei questa fiammella al centro di noi si è aggrappata dapprima ad infimi frammenti a molecole i geni a un prototype realizzandosi psicologicamente attorno ad un ego separato e frammentario riesce perciò a vedere solo a tentoni [Musica] sa doppiamente involuta vede infatti la realtà solo attraverso una stretta feritoia mentale complessa con me fra un enorme subconscio e un gigantesco sopra cosciente la frammentarietà infantile si tratta proprio dell'infanzia dell'uomo la causa di tutti i nostri errori e di tutti i nostri dolori esiste altro peccato tutto il nostro male deriva da questa vista ristretta da una falsa visione noi che del mondo il mondo no cellula e facci da nanda enza beatitudine siamo luce gioia egli sensi incapaci come sono a inventare oscurità in realtà non è e altro veloce soltanto è un potere di luce che si situa al di sopra o al di sotto del nostro povero raggio visuale umano tutto è gioia dei mai vivere respirare questa gioia di essere questo a nanna comunque m usiamo e lupin iii set elano e prevista se connessi città presente nei cuori delle cose sono i nostri pallidi sensi corre immaturi saper ancora a contenere questi mesi ta non ha ancora terminato la scoperta di sé in 3g gli armeni non è finito l'uomo di cesio rubin do è un essere di transizioni un'evoluzione della vita nella materia di un'evoluzione della mente nella materia ma evoluzione è una parola che è semplicemente indica il fenomeno senza tuttavia spiegarlo sembra infatti esserci nessuna ragione per cui la vita dovrebbe evolvere da elementi materiali e la mente da forme viventi che non ammettiamo che la vita fosse già involuta nella materia e la mente nella vita materia è essenzialmente una forma velata di vita e la vita forma velata di coscienza in tal caso non film sussistere grandi obiezioni alla possibilità di ammettere che la coscienza mentale può a sua volta essere soltanto forma e maschera di stati superiori oltre la mente in tal caso allora l'incontenibile impulso dell'uomo verso dio la luce la beatitudine la libertà l'immortalità appare al suo giusto posto nella catena semplicemente come spinta imperiosa attraverso cui la natura cerca di evolvere al di là della mente e appare naturali legittima e veritiera al pari del impulso verso la vita che la natura ha piantato nelle forme materiali al pari del impulso verso la mente che ha piantato in certe forme di vita l'animale è un laboratorio vivente in cui la natura sa come si dice elaborato un uomo l'uomo può a sua volta bene essere un laboratorio vivente e pensante in cui e con la cui collaborazione cosciente la natura intende elaborare il suo uomo il dio o no remo dire magari festari dio si è voluto e ce la farà a superare questo difficile passaggio raggiungeremo il grande equilibrio ed entreremo nella vasta dimora ricreda la for invece di stare a girare alla cieca avrà trovato tutta la sua coscienza e la coscienza invece di limitarsi a capire e ad amare senza potere trovato interamente la propria forza ma anche i ricci sapevano che il viaggio finito sappi che abbini nasconde le sue due estremità che non ha né testa né piedi hague sfida sì sì una fiammella soffocata fra lapini sopra cosciente del cielo e la ghini subconscio della terra sì che soffriamo giriamo rigiriamo nel nostro letto di miseria ricercando il suo cielo e chi la sua terra fincher dire a congiungere le due estremità e nasce lì specie fra noi quella dell'uomo completo solo via consentiamo p e un'opera inviolabile diventate l'essere umano [Musica] creati la razza divina acuminate le vostre lance di luce urgenti della verità aprite il cammino verso cioè immortali voi che sapete i segreti piani suite e le scale per le quali gli dèi raggiunsero l'immortalità ride veda ore fra solare unità i nostri due estremi nascosti le nostre due madri e nuda un fiamma guardini la luce hano del cielo verso idee tu fai incontrare le divinità di tutti i piani le acque che si estendono nel regno di luce al di sopra del sole e le acque che dimorano in basso allora n che è la gioia dei due mondi e di tutti i mondi come se fossero uno solo fiamme un immortale suprema immortalità per i veggenti che ha sete della doppia nascita tu crei la divina beatitudine e in una gioia e qui sta la meta ultima dell'evoluzione gioia gli uomini dai di amori ora più falsificata dai sentimenti dalla politica dalle chiese nessuno invece può imitare una gioia che è come quella di un bambino che ride nel sole leana e basta e tutto vorrebbe trascinare su turbine da mori la gioia sì film pulirle i lucci ma le loro dovrebbe essere la conquista che si prefigge l'anima umana e invece gli uomini restano innamorati del dolore perciò cristo è ancora appeso alla sua croce e dal m serie di essere totalmente in tutto ciò che è che è stato e che sarà quatu altrove e dovunque mieli potesse stare se stesso e tutte le sue gocce insieme e tutte le gocce potessero gustarselo l'altra che ciascuna gustare tutto l'alveare all è un uscirà a notte bari ciclo dei soli tutti vivremo sotto il segno dell 1 fu in noi scenderà sua croce e l'uomo sarà finalmente gli stessi a normali talmente essere normali vuol dire esseri divini il c tanto due movimenti spontanei della vita in gran parte incosciente o subcosciente di un'armonia che troviamo il creato animali e della natura inferiore e quello dello spirito la condizione umana si trova stadio di transizione forza e imperfezioni fra l'uno e l'altro fra il naturale e la vita ideale e



Description:
More from this creator:
Una lettura di Mimma Anna Saia. Un viaggio all'interno della psiche umana, di una profondità quale nessun autore ci aveva finora rivelato, alla scoperta del silenzio mentale e degli infiniti piani di coscienza che esistono al di sopra e al di sotto della nostra 'personalità' frontale'. Questo libro, direttamente ispirato da Sri Aurobindo, come rivela la Madre nella sua Agenda, è una guida ideale nel cammino dello Yoga Integrale.
Disclaimer:
TranscriptionTube is a participant in the Amazon Services LLC Associates Program, an affiliate advertising program designed to provide a means for sites to earn advertising fees by advertising and linking to amazon.com
Contact:
You may contact the administrative operations team of TranscriptionTube with any inquiries here: Contact
Policy:
You may read and review our privacy policy and terms of conditions here: Policy